skip to Main Content

Come fare il budget commerciale della vostra azienda in 10 passaggi

In questo nuovo articolo vogliamo suggerirvi i 10 passaggi fondamentali che vi permetterà di essere più precisi e credibili nella definizione degli obiettivi commerciali, in un periodo caratterizzato da turbolenze e insicurezze come quello che stanno vivendo i nostri mercati.

I tre livelli della soddisfazione del cliente

Se vogliamo essere efficaci nella vendita dobbiamo creare soddisfazione nel cliente a tre livelli: fisico, mentale emozionale. Scopriamo come in questo articolo di Serena Calderoni.

Che cos’è e come applicare l’economia circolare

Tra i vari approcci che caratterizzano la Business Ethics e la sostenibilità aziendale intesa in modo esteso, uno dei più interessanti ma forse meno chiari almeno a chi non è un tecnico del settore, è quello dell’Economia Circolare. Ne parliamo insieme a Nicola Tagliafierro responsabile della Sostenibilità di Enel X.

Consigli per progettare il giro visite

Un buon commerciale dovrebbe stare sul campo, visitare i clienti, bussare sempre a nuove porte, insomma girare sul territorio. Ma da chi andare e con quale frequenza? Come evitare sprechi di tempo o visite a vuoto? Ecco qualche consiglio utile per progettare un giro visite efficace che aiuti ad ottimizzare l’agenda, raggiungendo risultati.

Rendere il cliente protagonista

Per chi ci ha a che fare quotidianamente, la vendita può facilmente diventare un’attività di routine. In questo articolo desidero parlare di qualcosa che non dovrebbe mai diventare routinario o scontato: rendere il cliente protagonista.

Come funziona il nostro processo di scelta?

È fondamentale fornire strumenti che aiutino consumatori e aziende a confrontarsi sui veri bisogni in campo, nell’interesse di entrambi. Non c’è infatti niente di meglio di un cliente soddisfatto da un’azienda che ha saputo capirlo a fondo, intercettando correttamente le sue richieste. Seguiteci dunque nell’analisi del processo di scelta.

L’arte di saper dire no

Che cos’è un no se non un monosillabo, una parola pronunciata con una rapida emissione di fiato? Vediamo quali sono i tre passaggi su cui allenarci per imparare a dire no in modo efficace e rispettoso per sé e per l’altro. 
Diario di un consulente alberto aleo alice alessandri giovanna rossi

Segui il Blog

Back To Top