skip to Main Content

TECNICHE DI VENDITA ETICA

Può l’etica essere uno strumento di vendita? Si, se capiamo nel profondo il significato di questi due termini. L’etica non è buonismo, ma una disciplina che si occupa di individuare quali comportamenti agire per ottenere il bene comune, vuol dire che per essere etici bisogna compiere azioni che non solo soddisfino il cliente ma anche il venditore e l’azienda. L’obiettivo della vendita poi non è piazzare un prodotto ma costruire una relazione commerciale che duri nel tempo, in grado di attivare passaparola positivo. Fatte queste premesse la vendita etica diventa lo strumento per creare fiducia, capire nel profondo le esigenze del cliente, supportarlo in ogni fase d’acquisto e ottenere così successo commerciale.

E’ bene tenere a mente che la vendita non è una lotta contro un cliente, ma è piuttosto un percorso condiviso di consapevolezza e ascolto che genera valore per tutti. Spesso infatti la relazione tra cliente e venditore è vista come un conflitto di interessi, ma se proviamo a cambiare punto di vista si palesa la possibilità che essi stessi diventino “partner” in uno scambio di valore reciprocoAdottare i principi e le tecniche della vendita etica significa dunque creare una relazione di fiducia con il cliente e ridare credibilità e centralità ad un’attività nobile – quella commerciale – e ricca di opportunità professionali, ma che spesso viene vista con sospetto. Significa anche lavorare su se stessi per riscoprire valori e obiettivi.

tecniche di vendita etica

Volete sapere in cosa consiste la vendita etica e come applicarla? Ecco una raccolta di articoli che vi aiuteranno:

Ti siamo stati utili?
Se vuoi saperne di più, contattaci per
domande o approfondimenti 😉

Back To Top
×Close search
Cerca