skip to Main Content

Quando, dopo tanti anni di lavoro in azienda, si inizia a lavorare da liberi professionisti la prima cosa da fare (o almeno la prima cosa che ho fatto io) è organizzare i propri contatti. In 10 anni di professione ho cambiato ruoli, aziende, settori ma ho sempre gelosamente collezionato nomi e riferimenti delle persone con cui entravo in contatto. Organizzare tutto questo materiale in un file exel mi ha permesso anche di chiedermi a chi potevo proporre cosa, ma anche di immaginare correlazioni utili per attivare nuovi business. Fatelo quindi anche come esercizio di riflessione.

Ti è piaciuto questo articolo e vuoi approfondire i temi?
Guarda qui in basso i nostri suggerimenti per continuare la tua formazione!

Scopri i prossimi corsi in partenza
con ancora posti disponibili

Gestire il conflitto per migliorare il clima aziendale

5 giugno 2020 - con Alice Alessandri e Sara Bonacini

 ⇣ Per info e iscrizioni ⇣

Alberto Aleo

Un percorso accademico non convenzionale insieme ad una carriera manageriale che è durata più di un decennio nel ruolo di responsabile marketing e di direttore vendite per note aziende italiane, mi hanno trasformato in un “architetto” di strategie di mercato. Nel 2011 ho fondato insieme a mia moglie Alice lo studio di consulenza e formazione Passodue il che mi ha permesso di poter mettere a disposizione dei clienti un bagaglio di esperienze e conoscenze molto vario, che spazia dall’economia, al marketing, alla gestione di reti commerciali.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top
×Close search
Cerca